Inter-Barcellona, maxi operazione in vista: i dettagli del clamoroso scambio

0
40
Erick Thohir e Piero Ausilio
Erick Thohir e Piero Ausilio

CALCIOMERCATO INTER MAXI OPERAZIONE BARCELLONA / MILANOInter e Barcellona trattano una maxi operazione che vede coinvolti 4 giocatori. Come scrive il ‘Corriere dello Sport’, nella giornata di lunedì il ds del Barcellona Braida si è intrattenuto con il dg interista Fassone e il ds Ausilio. Il colloquio è stato incentrato soprattutto sulla cessione di Kovacic, per il quale il ds dei blaugrana si è informato sui movimenti Inter-Liverpool, trovando delle rassicurazioni che possono nuovamente mettere in gioco il Barcellona. L’Inter, quindi, pensa ad un maxi scambio che vede coinvolti in prima battuta Montoya e soprattutto Song. Il terzino ha chiesto la cessione dopo l’arrivo di Vidal e il rinnovo di Dani Alves, mentre il camerunese non rientra più nei piani dei catalani che vogliono cederlo a titolo definitivo: il Barcellona può sfruttare l’occasione offrendolo insieme al terzino per arrivare al croato. L’Inter, che ha nelle fasce le priorità principali, potrebbe trattare l’ingaggio del mediano separatamente, poiché Ausilio si è già fatto avanti con la proposta di un prestito con diritto di riscatto tra 12 mesi ad un prezzo contenuto, in quanto il giocatore è in scadenza nel 2017. Braida non ha chiuso le porte, lasciando aperte delle speranze sia per il maxi scambio sia per una trattativa separata. Difficile, ma non impossibile, anche l’inserimento del terzino Adriano; come riporta in esclusiva ‘Calciomercatoweb.it’, l’esterno non disdegnerebbe far parte dell’ambizioso progetto di Mancini e si sarebbe convinto della bontà delle idee del tecnico grazie anche alla presenza di Sylvinho, brasiliano ed ex giocatore del Barça che può convincere definitivamente il 30enne a sposare la causa nerazzurra. Il fluidificante sudamericano, giocatore polivalente che può giocare sia in difesa sia in attacco, è stuzzicato dall’idea di venire in Italia come ammesso recentemente dall’agente. In casa Inter, dunque, si lavora alacremente per la rivoluzione tecnica voluta da Mancini e Thohir con allegato piano ‘Champions salva bilancio’, una strategia messa in atto dal presidente per salvaguardare le casse dell’Inter e la competitività della rosa.

S.M.