Montoya si presenta: “Inter, voglio vincere. Non giocavo, ma Mancini ha creduto in me”

0
58
Thohir con Montoya a Malpensa (foto Inter)
Thohir con Montoya a Malpensa (foto Inter)

INTER MONTOYA / MILANO – Poco dopo l’ufficialità del suo trasferimento all’Inter, Martin Montoya parla ai microfoni del canale tematico nerazzurro per presentarsi ai suoi nuovi tifosi: “Arrivo qui con grande voglia ed anche tanta ambizione. Questo club ha una storia incredibile e io voglio fare qualcosa di importante, vogliamo provare a vincere il campionato e tornare in Champions League. Ringrazio tutti i miei nuovi tifosi per il sostegno, spero di vincere molti titoli qui all’Inter”.

Parole di elogio anche verso due cardini del nuovo progetto nerazzurro, vale a dire Mancini ed Icardi: “Con il mister ho appena parlato, poi ci vedremo domenica. Lui ha puntato su di me fin da subito, sia lui che Sylvinho mi hanno convinto a seguire il progetto dell’Inter. Ho grande voglia di giocare, voglio tornare a sentirmi un giocatore di calcio. Icardi lo conosco da anni, ho giocato con lui una partita a Maiorca con l’Under 18 del Barcellona. In quella partita mi sembra pure di aver segnato. Icardi è bravo, quando l’ho visto alla Masia ho capito subito che tipo di ragazzo fosse. Come giocatore tra l’altro è anche migliorato tantissimo: ormai ha raggiunto un altissimo livello”.

Alessandro Caltabiano