Inter, ESCLUSIVO: Mihajlovic propone un doppio scambio a Mancini

0
18
Alessio Cerci

CALCIOMERCATO INTER MILAN ESCLUSIVO MIHAJLOVIC MANCINI / MILANO – Dopo una stagione di delusioni, che ha visto per la prima volta sia Inter che Milan fuori dalle coppe europee, la Milano calcistica ha voglia di rivalsa. I due club meneghini hanno già speso molto in questa sessione di calciomercato, ma entrambi hanno ancora bisogno di qualche ritocco per completare le rispettive rose. L’amicizia che lega i due tecnici Mancini e Mihajlovic potrebbe aprire la strada ad un nuovo scambio tra le due società, come già avvenuto spesso in passato: dal famoso Seedorf-Coco al più recente Cassano-Pazzini. Secondo le indiscrezioni raccolte da Interlive.it, il tecnico serbo avrebbe prospettato ai nerazzurri uno scambio di prestiti con possibilità di riscatto, offrendo ai nerazzurri Alessio Cerci dal momento che l’Inter è alla ricerca di attaccanti esterni che invece abbondano in casa rossonera e chiedendo uno tra Guarin e D’Ambrosio per mettere a posto la linea mediana oppure avere un ricambio sulle fasce. Vista la partenza di Kovacic, è difficile che Mancini decida di privarsi anche del colombiano, mentre l’ex torinista è l’indiziato numero uno a fare cassa (è valutato 8 milioni di euro) per centrare il vero obiettivo interista: Ivan Perisic. A parte il fatto che Cerci non è considerato una priorità, all’Inter vedrebbero meglio uno scambio con gli epurati Nagatomo o Taider, giocatori che però non godono molto del favore di Mihajlovic.

Maurizio Russo