Brozovic: “Felice all’Inter, il Lione non mi interessa. Kovacic via? Uno shock…”

0
25
Mateo Kovacic e Marcelo Brozovic
Marcelo Brozovic festeggiato da Mateo Kovacic

INTER BROZOVIC / ZAGABRIA (Croazia) – Intervistato da ‘Sportske Novosti’, Marcelo Brozovic ha parlato del suo presente all’Inter e delle possibilità della sua squadra, cominciando però dalle indiscrezioni che lo vedevano come obiettivo del Lione: “Io non ne so niente, sono felice all’Inter e non vedo perché dovrei andare via, sono certo che quest’anno torneremo al top. Mancini è un grande allenatore, crede tanto in me e in questi primi otto mesi all’Inter sono cresciuto tantissimo, soprattutto dal punto di vista tattico. La stima tra noi è reciproca”.

“La cessione di Kovacic per me è stato uno shock, l’ho saputo durante la notte e mi manca molto. Senza di lui mi annoio un po’. Per l’Inter era un valore aggiunto, ma posso capire che sia difficile dire di no al Real Madrid. Mi farebbe piacere se Perisic arrivasse da noi, per raggiungere i nostri obiettivi ci servono 2-3 rinforzi ed uno di questi potrebbe essere un’ala. Mi sembra strano non giocare in Europa, vogliamo lottare per la Champions. Scudetto? Sarà emozionante, la Juventus non avrà vita facile come l’anno scorso. La Fiorentina è forte, inoltre ci siamo noi, la Roma, la Lazio e il Napoli”, conclude il centrocampista… “dimenticando”, forse volutamente, il Milan.

Alessandro Caltabiano