Inter, Zanetti: “Champions essenziale. Mancini vuole un gruppo che…”

0
13
Javier Zanetti
Javier Zanetti

INTER ZANETTI / LONDRA (Inghilterra) – Intervistato dal sito britannico ‘Sport360’, Javier Zanetti ha parlato del momento attuale dell’Inter: “Abbiamo una squadra nuova, con tanti giocatori arrivati da poco”, comincia il vicepresidente nerazzurro. “Mancini vuole un gruppo che abbia qualità e carattere, con quello spirito battagliero che occorre per raggiungere il nostro obiettivo: tornare al top su tutti i livelli. Jovetic ha già dimostrato quanto è importante per noi, ha grandissime qualità e può inventarsi qualcosa in ogni momento. Sono quelle doti che ti fanno vincere le partite. Poi c’è Icardi, che è ancora giovanissimo e ha tanti margini di miglioramento. Per noi è importantissimo e lo abbiamo dimostrato, è uno dei giocatori che possono aiutarci di più. E’ un ragazzo eccezionale, sempre pronto a lottare per la nostra causa”.

“Tornare in Champions League è fondamentale, per noi e per il Milan. Non possiamo starne ancora fuori, dobbiamo tornarci a qualunque costo e secondo me abbiamo i mezzi per farlo. Che noi e il Milan ci risolleviamo è fondamentale anche per il calcio italiano, aiuterà ad alzarne il livello. Il derby dirà molto su quello che dovremo aspettarci per il futuro, abbiamo un’identità chiara e un obiettivo preciso. Siamo l’Inter e meritiamo di tornare al tavolo dei grandi, adesso in Italia e in futuro anche in Europa. La Champions è dove dobbiamo essere, e noi lotteremo per tornarci. Ora però dobbiamo goderci il derby, il momento in cui Milano si prende il centro della scena”.

Alessandro Caltabiano