Mihajlovic: “Voglio vincere. Non rinnego il passato all’Inter, ma adesso…”

0
211
Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic

INTER-MILAN MIHAJLOVIC / MILANO – In conferenza stampa, Sinisa Mihajlovic ha parlato dell’imminente derby tra l’Inter e il suo Milan. Queste le parole del tecnico rossonero, che inizia dal rapporto con l’amico-rivale Mancini: “Con Mancini ci sentiamo spesso ma non parliamo mai di calcio. Se lui e Stankovic dicono che siamo favoriti, penso che sia una gufata e visto che sono miei amici farò di tutto per far azzeccare loro il pronostico… sono contento di rivedere Roberto, è un mio amico da vent’anni e se sono qui lo devo anche a lui, che mi ha scelto come suo secondo. Gli sono molto riconoscente, ma domani saremo avversari e io spero di vincere”.

“L’Inter ha vinto le prime due partite all’ultimo minuto. Il derby è comunque una partita a sé, nessuna delle due squadre sta giocando come vorrebbe perchè entrambe hanno cambiato tanto. Noi dobbiamo pensare come se non avessimo tempo, dobbiamo giocare con più coraggio se vogliamo tornare protagonisti in campionato. Vincere il derby dà entusiasmo, ma vale comunque sempre tre punti. La stiamo preparando come le altre partite, sappiamo che sarebbe bello vincerlo e brutto perderlo, ma siamo solo alla terza giornata e dobbiamo stare sereni, mettere in campo quello che abbiamo preparato. Il mio passato all’Inter? Non rinnego nulla. Ma ora il mio presente si chiama Milan e sono felice di essere qui. Non vedo niente di male nei miei saltelli di giovedì”.

A.C.