Inter, Perisic: “Ora posso dire di essere al cento per cento”

0
210
Ivan Perisic
Ivan Perisic

INTER, PERISIC INTERVISTA/MILANO-Tra poche ore scenderà in campo per il suo primo derby con la maglia nerazzurra, ma Ivan Perisic si è già calato nel clima della sfida. Intervistato da Sport Mediaset, per il programma XXL, l’ultimo acquisto nerazzurro si presenta così dicendo: “Sono a Milano da pochi giorni, ma già sento la città in fibrillazione per questa partita, tutti parlano del derby. Io posso solo promettere che darò il meglio per vincere, per mettere in difficoltà il Milan“. Gli domandano un pronostico e lui dichiara: ” Non mi piace farli, ma se me lo chiedete rispondo 4 a 2 per noi”. Per quanto riguarda la sua collocazione in campo il giocatore croato dice: “Mi piace giocare in fascia, ma in generale posso fare tutti i ruoli a centrocampo e all’occorrenza anche l’attaccante. Ma l’importante sono i 3 punti, non dove gioco o chi segna”. Gli chiedono, delucidazioni riguardo la lunga trattativa che lo ha portato all’Inter, che ha tenuto banco per tutta la sessione estiva del calcio mercato e si è conclusa positivamente solo negli ultimi giorni e lui spìega: “Il Wolfsburg ha fatto di tutto per tenermi, ma io avevo come unico desiderio quello di venire qui all’Inter”. La domanda successiva, riguarda la sua condizione fisica, ma lui tranquillizza tutti dicendo: “Sto bene, ho fatto tutta la preparazione con il Wolfsburg. L’infortunio è alle spalle e ho già fatto diversi allenamenti con l’Inter: ora posso dire di essere al 100 per cento”. Gli chiedono, se stasera potrebbe già segnare e lui umilmente dice: “Sicuramente sarebbe un inizio fantastico per me, ma non è importante chi segna: contano i tre punti“.

 

Luigi De-Stefani