Inter, corsa a quattro per la sostituzione di Fassone

0
110
Marco Fassone
Marco Fassone

INTER SOSTITUTO FASSONE / MILANO – E’ già partita la caccia al sostituto di Marco Fassone, ufficialmente da ieri sera ex direttore generale dell’Inter, causa i forti contrasti con il CEO Michael Bolingbroke che temporaneamante sarà anche supervisore dell’area tecnica, con la quale fin da ora collaborerà più attivamente l’ex capitano e attuale vice-presidente  Zanetti. Sarebbero quattro i dirigenti candidati a prendere il posto di Fassone: Pierpaolo Marino (ex di Napoli e Atalanta, ora libero da incarichi), Giovanni Gandini (dg dell’Hellas Verona che lavorò alla Lazio con Mancini), Roberto Zanzi (ex di Roma e Bologna) e Franco Baldini (dg del Tottenham ma ai ferri corti con la proprietà). Thohir attererà a Milano mercoledì prossimo per assistere a Inter-Verona ma anche per discutere con i ‘suoi’ uomini del nuovo assetto societario. Il prossimo direttore generale verrà scelto, probabilmente, nei prossimi mesi.

R.A.