“A gennaio il vero Kondogbia”. Ma l’Arsenal poteva prenderlo prima dell’Inter

0
93
Geoffrey Kondogbia
Geoffrey Kondogbia

CALCIOMERCATO INTER RETROSCENA KONDOGBIA / PARIGI (Francia) – Riccardo Pecini, ds del Monaco ai tempi del suo trasferimento dal Siviglia al club del Principato, ritiene che Kondogbia “possa dare di più”, perché ha “possibilità tecniche molto alte e grandi mezzi fisici“. A ‘Tuttosport’ l’attuale direttore sportivo del settore giovanile della Sampdoria aggiunge che “Geoffrey può essere più intraprendente e meno timido”. Il 4-2-3-1 potrebbe agevolarlo? “No. Anche a Monaco veniva utilizzato spesso in un centrocampo a tre come interno. I tanti milioni spesi per il suo cartellino non lo condizionano perché è un giocatore di personalità, un ragazzo di poche parole ma determinato – sottolinea Pecini -. Credo che a gennaio vedremo il vero Kondogbia”. Intanto, come riportato da ‘Get French Football News’, nel giugno scorso il classe ’93 è stato vicino all’Arsenal: Wenger parlò anche direttamente col giocatore – per il quale l’Inter ha speso 30 milioni più bonus -, ma la trattativa non andò in porto poiché i ‘Gunners’ non poterono raggiungere la cifra richiesta dal Monaco per il suo cartellino.

R.A.