Biabiany: “L’Inter è la mia famiglia. Sono grato a Mancini, e per lo Scudetto…”

0
13
Jonathan Biabiany
Jonathan Biabiany

INTER BIABIANY / MILANO – Ai microfoni di ‘Inter Channel’, Jonathan Biabiany ha parlato del suo ritorno all’Inter e delle sue aspettative per questa stagione. Questo il primo assaggio dell’intervista all’esterno offensivo francese, che andrà in onda nella sua versione integrale soltanto stasera sul canale tematico nerazzurro: “E’ una grossa emozione essere di nuovo qui a Milano, sono cresciuto in questa squadra e per me è come essere di nuovo a casa. Sono molto contento, ho ritrovato tante persone. Molte di loro sono invecchiate, ma non è cambiato niente rispetto a quando sono arrivato qui che avevo quindici anni. L’Inter è la mia famiglia. Scudetto? Dobbiamo lottare ogni anno, l’Inter è una delle squadre più forti d’Italia e d’Europa. Ora siamo primi in classifica dopo tanto tempo, ed è molto bello. Ausilio? Lui collega l’Inter del mio passato con quella attuale, fu lui a venire in Francia per farmi firmare il mio primo contratto ed è stato lui a farmi firmare di nuovo qualche mese fa. Mancini? Con lui esordii molto giovane, gli sarò grato per sempre. Lo ringrazio perché dopo il mio problema ha voluto puntare di nuovo su di me, lo porterò nel mio cuore”.

Alessandro Caltabiano