Duda: “Ecco perché è saltato il trasferimento all’Inter”

0
11
Ondrej Duda
Ondrej Duda

CALCIOMERCATO INTER DUDA / Varsavia (Polonia) – “Per poche ore sono stato un giocatore dell’Inter“. A dirlo con un bel pizzico di amarezza è lo slovacco classe ’94 Ondrej Duda, centrocampista offensivo del Legia Varsavia che l’estate scorsa stava per trasferirsi alla corte di Mancini: “Il club nerazzurro aveva già concordato il prezzo del mio cartellino, poi il Legia ha chiesto il pagamento in una unica soluzione e la società di Thohir – costretta a muoversi sul calciomercato con estrema oculatezza, visto che l’Uefa l’aveva sanzionata per la violazione del Fair Play Finanziario, ha annullato l’affare. Avrei dovuto firmare un contratto di tre anni e mezzo oppure quattro, peccato… Futuro? Può darsi che a gennaio arrivino offerte interessanti, però non è detto che debba per forza andarmene da Varsavia”, chiosa Duda.

R.A.