Scariolo: “Mancini decisivo! Questa Inter potrei associarla a…”

0
95
Scariolo e Mancini
Scariolo e Mancini

INTER SCARIOLO / MILANO – “Questa Inter potrei associarla ai Detroit Pistons di fine anni ’80, quelli dei Bad Boys, oppure alla prima Milano di Dan Peterson, la cosiddetta Banda Bassotti. Squadre toste, magari non erano le più ricche di qualità, ma vincevano. E comunque anche impegno, compattezza e abnegazione sono talenti utili per una squadra”. Pensieri e parole di Sergio Scariolo, ct della Nazionale spagnola di basket con cui ha vinto tre Campionati europei e noto tifoso interista: “E’ un bel momento, anche perché è un po’ inaspettato: l’odierna Inter non è la squadra più talentuosa del campionato e si è completata a stagione iniziata, per questo non credevo che sarebbe arrivata in alto così presto. Qui emerge il ruolo di Mancini, importantissimo, anzi decisivo. Ma non servono le mie parole per riconoscerlo – le sue parole a ‘Tuttosport’ -. Napoli? Ha un organico superiore, ma la partita del ‘San Paolo’ non sarà decisiva per lo scudetto“.

R.A.