Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Moriero: “Jovetic e Icardi devono darsi una mossa, giocano nell’Inter!”

Moriero: “Jovetic e Icardi devono darsi una mossa, giocano nell’Inter!”

Francesco Moriero ai tempi dell'Inter (Getty Images)
Francesco Moriero ai tempi dell’Inter (Getty Images)

INTER MORIERO / MILANO – Intervistato da ‘GianlucaDiMarzio.com’, Francesco Moriero ha espresso la sua opinione sul momento negativo dell’Inter. Queste le parole dell’ex calciatore nerazzurro: “Mancini con quelle parole ha voluto smuovere un po’ le acque, stimolare gli attaccanti. Non dimentichiamoci che tre partite fa era una candidata allo Scudetto. Quando si vinceva 1-0 questi problemi non uscivano mai, è chiaro che contro squadre come il Carpi sono gli attaccanti che devono fare la differenza. L’Inter non ha Higuain che fa gol in ogni momento, e Icardi non sta facendo benissimo, alla squadra mancano i suoi gol. Lui e Jovetic hanno caratteristiche diverse, sta a Mancini decidere se sono compatibili. A prescindere da questo devono darsi una mossa, sono giocatori dell’Inter e devono essere più cattivi, sfruttare tutte le occasioni che capitano. Devono rendersi conto che si parla di una grande squadra che ha sempre avuto attaccanti fortissimi“.

“I problemi però riguardano anche l’impostazione del gioco. Bisogna partire dalla difesa e creare più spazi sugli esterni, per poterli attaccare a dovere. All’Inter manca questo, la creazione di situazioni di gioco che mettano gli attaccanti in condizioni di fare gol, che è un po’ il problema che ha la Roma con Dzeko. Palacio? Ha sempre fatto gol, ci punterei perché è un giocatore affidabile, che non tradisce mai. Poi comunque è Mancini che vede i suoi giocatori tutta la settimana, lui sa bene chi schierare. Io non guarderei in faccia nessuno e metterei quelli più in forma. Eder? Sta andando fortissimo, fa sempre gol ed è un giocatore che può fare la differenza. Lo comprerei di sicuro”.

A.C.