Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Alvarez: “All’Inter tre anni importanti, ma volevo la Premier”

Alvarez: “All’Inter tre anni importanti, ma volevo la Premier”

Alvarez contro Melo in Inter-Sampdoria ©Getty Images
Alvarez contro Melo in Inter-Sampdoria ©Getty Images

INTER-SAMPDORIA 3-1 ALVAREZ / MILANO – Inter-Sampdoria è stata la gara dei tanti ex e dei molti ritorni a ‘San Siro’. Da quello di Mourinho a quello di Alvarez. L’argentino è stato il migliore in campo della sfida di ‘San Siro’, anche se non è riuscito a evitare la sconfitta dei blucerchiati: “E’ stato belle tornare al ‘Meazza’, a Milano. Qui ho lasciato bei ricordi, peccato che la partita sia finita con un risultato negativo per la Samp. Non sono dispiaciuto per come sia finita l’avventura in nerazzurro – ha precisato il trequartista nella zona mista di ‘San Siro’ -, sono stati tre anni importanti, devo ringraziare il club e i miei ex compagni. La scelta di andarmene fu mia, volevo provare l’esperienza della Premier“. L’estate scorsa l’Inter si è rivolta alla FIFA per chiedere e ottenere dal Sunderland il pagamento (10,5 milioni circa) del riscatto obbligatorio di Alvarez, a cui il club inglese si è sottratto. In queste settimane è attesa una risposta in merito.

R.A.