Inter, Kucka: “Il derby ha dato la svolta. Ma senza il palo di Icardi…”

0
224
Kucka contro Murillo nel derby ©Getty Images
Kucka contro Murillo nel derby ©Getty Images

INTER KUCKA / TORINO – Intervistato da ‘Tuttosport’, Juraj Kucka è tornato a parlare del derby di ritorno tra Inter e Milan, indicandolo come il vero momento chiave della stagione milanista. Queste le parole del rossonero: “Il derby è stato la svolta, non c’è da pensarci tanto. Non capita tutti i giorni che l’Inter perda 3-0, e capita ancora meno che un derby finisca con un risultato così rotondo. Non so se è tutto merito nostro, perché, essendo onesto, se Icardi avesse segnato il rigore non so come sarebbe finita. Invece lui ha colpito il palo, e poco dopo noi siamo riusciti a trovare il 2-0. Penso che sia stato il momento più decisivo della stagione. In precedenza avevamo già dato buoni segnali, come contro la Roma, solo che non avevamo trovato i tre punti”. Sul suo passaggio all’Inter, rimasto poi soltanto virtuale, Kucka ha aggiunto: “Quando i nerazzurri comprarono metà del mio cartellino dal Genoa, logicamente pensai che Milano sarebbe stata la mia destinazione. Invece poi la dirigenza ha cambiato i suoi piani, perché invece di riscattarmi ha nuovamente ceduto la sua quota al Genoa. Però alla fine mi va bene così. A Milano ci sono arrivato lo stesso, anche se forse con due anni di ritardo, ma mi sto prendendo un sacco di soddisfazioni e mi trovo molto bene”.

 

A.C.