Roma-Inter 1-1, Ljajic: “Peccato per il pari. Il futuro? Chiedete a…”

0
222
Ljajic ©Getty Images
Ljajic ©Getty Images

ROMA-INTER 1-1 POST-PARTITA / ROMA – Ljajic manda un messaggio all’Inter dopo il pareggio contro la Roma. L’attaccante serbo – intervistato da ‘SportMediaset’ – ha infatti parlato anche del suo futuro, dicendosi contento in nerazzurro e passando la palla alla società circa il riscatto del suo cartellino: “Il mio futuro? Sono contentissimo all’Inter, mi trovo benissimo con tutti perché ho trovato un gruppo di bravi giocatori e di grandi uomini. Come ho detto tante volte, però, non dipende da me. Sarà la società a valutare il mio riscatto. C’è ancora tanto da giocare e non è finita, dobbiamo continuare a crederci . Abbiamo fatto bene nei primi quattro mesi, poi c’è stata una flessione che non so spiegarmi, a volte nel calcio queste cose succedono. La vittoria con la Juventus ci ha dato grande consapevolezza, adesso stiamo bene e si vede, siamo migliorati molto e possiamo giocarcela con tutti. Terzo posto? Fiorentina e Roma sono forti come noi, siamo in tre per questo obiettivo e cercheremo di fare il massimo. La Roma mi è rimasta nel cuore, ho ancora tanti amici e ho vissuto delle belle emozioni qui, oggi però ero nella squadra avversaria e ho fatto del mio meglio, mi dispiace non aver vinto“, le sue parole a ‘Mediaset Premium’.

A.C.