Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Laxalt non pensa all’Inter: “Qui gioco e sono felice”

Laxalt non pensa all’Inter: “Qui gioco e sono felice”

Laxalt in azione ©Getty Images
Laxalt in azione ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Laxalt racconta la sua vita al Genoa. Il promettente esterno uruguaiano, passato in prestito dall’Inter al ‘Grifone’ nel gennaio 2015, ha parlato a ‘Calcio2000’ della sua avventura in rossoblu: “Il mio futuro è domani, non sono uno che guarda tanto in là, cerco di concentrarmi sul presente. Lavoro duro, giorno dopo giorno, poi vedremo cosa succederà. Cosa ho trovato in più a Genova? Mi verrebbe da dire spazio e possibilità di giocare”, ha commentato con un sorriso. “A parte gli scherzi, ti puoi allenare a mille quanto vuoi, ma niente è più utile che crescere e fare esperienza in campo. Il Genoa mi ha dato questa possibilità, anzi, non pensavo di giocare così tanto. Sono felice, ma non mi accontento, voglio approfittare di ogni opportunità che mi viene concessa. Gasperini? Conoscevo le sue squadre, ci giocavo contro e pensavo: “Ma come giocano questi?”. Adesso però so che è tutto studiato, tutto preparato, e vedere il mister all’opera è un grosso privilegio, sono orgoglioso di poter imparare da lui”.

Laxalt, futuro rossoblu… ma per quanto?

L’ex Defensor, prelevato dall’Inter nel 2013 a soli vent’anni, si sta progressivamente affermando nel campionato italiano. I nerazzurri lo hanno più volte ceduto in prestito – nell’ordine: Bologna, Empoli ed infine Genoa – e in questo caso hanno concesso al club di Preziosi un diritto di riscatto da 2,5 milioni di euro, seppur assicurandosi il diritto di ‘recompra’. Il futuro al momento è ancora in dubbio, ma chissà che un giorno Laxalt non possa tornare all’Inter, a casa, magari per restare.

A.C.