Inter-Empoli 2-1, Jovetic: “Voglio restare ma anche giocare di più”

0
34
Scambio Jovetic-Candreva
Inter-Empoli 2-1, Stevan Jovetic ©Getty Images

SERIE A INTER-EMPOLI 2-1 JOVETIC / MILANO – Inter-Empoli 2-1, Jovetic: “Era importante vincere per conquistare la qualificazione in Europa League, siamo felici di aver ottenuto i tre punti che erano il nostro obiettivo – le parole dell’attaccante montenegrino autore di una stagione tutt’altro che positiva -. I primi tre-quattro mesi ho fatto bene, servendo assist e risultando importante per le sorti della squadra, poi da gennaio in poi ho giocato molto meno. Pochi gol? Avrei voluto farne di più, ma è difficile segnare stando in panchina – ha risposto Jovetic lanciando un ‘messaggio’ a Mancini -. Mia ultima partita al ‘Meazza’? No, io voglio restare all’Inter, ma giocare con una certa continuità. Vedremo con la società quali saranno le prospettive”.

R.A.