Inter-Candreva-Biglia, 3 cessioni eccellenti per 2 big: il piano nerazzurro

0
203
Inter-Biglia-Candreva
Inter, stagione negativa: Mancini è l’allenatore giusto? ©Getty Images

INTER-CANDREVA-BIGLIA / MILANOInter-Candreva-Biglia, l’Inter sviluppa un nuovo piano per portare a Milano i due giocatori della Lazio. La nuova rivoluzione Manciniana che prenderà forma in estate, potrebbe consentire al club nerazzurro di migliorare la rosa attraverso delle cessioni mirate e ritenute indispensabili per operare anche in entrata.

Inter-Candreva-Biglia, 3 cessioni per acquistarli

La ‘Gazzetta dello Sport’ azzarda 3 cessioni eccellenti per avere il tesoretto necessario per il mercato in entrata: si tratta di Handanovic, Jovetic ed Eder. Per quest’ultimi due è molto probabile che l’Inter ripeta una cessione in stile-Shaqiri: acquisizione e cessione immediata allo stesso valore della spesa sostenuta. In questo caso, nelle casse nerazzurre dovrebbero entrare circa 30 milioni di euro (rispettivamente 18+13,5 milioni), mentre dalla cessione di Handanovic l’Inter punta a ricavarne non meno di 20 milioni, arrivando dunque a 51,5 totali. Da non escludere anche l’inserimento dei 10,5 milioni di euro che devono arrivare dal Sunderland per il contenzioso Alvarez, grazie al parere favorevole della FIFA che ha dato ragione all’Inter.

Dunque, potenzialmente l’Inter avrebbe un tesoretto di 62 milioni di euro da utilizzare per acquistare Candreva e Biglia, giocatori ritenuti indispensabili da Mancini per ripartire all’assalto della Champions. Per loro si parla di una valutazione di 25 milioni a testa, cifre stabilite da Lotito per sedersi a trattare. L’Inter ha già offerto 15 milioni di euro per Biglia, rispedita però al mittente con convinzione; Ausilio ci riproverà e non sono da escludere inserimenti di nuovi giocatori per abbassare la spesa cash e concludere l’affare: tra questi potrebbe spuntare anche il quasi nuovo acquisto Vilhena, centrocampista centrale che potrebbe essere molto utile alla Lazio per sostituire Biglia.

S.M.www.interlive.it