Inter ha deciso: dopo Handanovic via Murillo. Accordo con Bruma

0
173
Inter, Murillo
Inter, Jeison Murillo ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER MURILLO BRUMA / MILANO – Inter e Mancini hanno deciso: oltre ad Handanovic verrà ceduto anche Murillo per autofinanziare la prossima campagna acquisti. Il colombiano può partire in caso di offerta da almeno 20 milioni di euro, cifra che permetterebbe ai nerazzurri di registrare a bilancio una plusvalenza da circa 14 milioni e di chiudere l’acquisto del suo sostituto: ovvero Jeffrey Bruma, centrale e all’occorrenza laterale destro del Psv Eindhoven con cui Ausilio ha già trovato un accordo una decina di giorni fa in Olanda. L’affare con gli olandesi si chiuderebbe intorno agli 8-10 milioni di euro. Tornando a Murillo: su di lui ci sono in modo concreto Zenit e Leicester – il club di Ranieri pare sia pronto a offrire 25 milioni -, ma l’ex Granada non vorrebbe lasciare l’Inter per trasferirsi in una squadra ‘minore’, dunque aspetta che su di lui piomba uno dei top club che già a gennaio – vedi il Bayern Monaco, che arrivò a offrire 23 milioni – hanno provato a prenderlo. Restando alla difesa: Ausilio cercherà anche di piazzare altrove sia Juan Jesus – nel mirino di Besiktas, Watford e Marsiglia – che Ranocchia, quest’ultimo reduce da quattro mesi deludenti alla Sampdoria, oltre ovviamente a Santon, il quale interessa a club inglesi.

R.A.