Inter, Vilhena: “Ecco perché ho rifiutato i nerazzurri”

0
23
Inter, Tonny Vilhena ©Getty Images
Inter, Tonny Vilhena ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER VILHENA / ROTTERDAM (Olanda) – Inter, ai microfoni dell’olandese ‘Algemeen Dagblad’ Tonny Vilhena ha detto che è stato lui a rifiutare il trasferimento in nerazzurro per due motivi. Il primo, di natura tecnica: “Avrei dovuto lottare per avere un posto, e alla fine chissà quante partite avrei giocato. Non c’era un piano concreto per me. Quando si è giovani, si deve giocare e il club deve avere un progetto per te, se no non si può fare nulla”. Il secondo, di natura famigliare: “Mia madre – al momento molto malata, ndr – non la vedovo convinta, felice di vedermi andar via. Questo mi ha fatto riflettere tanto. Amo mia madre, per questo tre settimane prima che il Feyenoord iniziasse la preparazione, ho detto a mio padre di trovare un accordo per la mia permanenza a Rotterdam”. A lungo corteggiato dai nerazzurri e non solo, ma alla fine il centrocampista olandese classe ’95 ha rinnovato fino al 2018 col Feyenoord.

R.A.