Inter, Mancini vuole Balotelli: ma c’è un ostacolo enorme

0
13
Inter, Mancini vuole Balotelli ©Getty Images
Inter, Mancini vuole Balotelli ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER MANCINI BALOTELLI LIVERPOOL / MILANO – Roberto Mancini vuole riportare Mario Balotelli all’Inter. Secondo ‘Tuttosport’ il tecnico è pronto a scommettere di nuovo sull’attaccante che ha lanciato in nerazzurro nella stagione 2007-2008 e avuto al Manchester City negli anni in cui ha portato a casa tre titoli, su tutti la Premier League che in casa ‘Citizens’ mancava da 44 anni. Mancini è convinto che Balotelli nel suo ultimo anno al Milan, segnato dall’operazione per risolvere la pubalgia, sia maturato e che adesso abbia grandi voglia di rilanciarsi per riconquistare magari anche un posto nella Nazionale di Ventura in vista del Mondiale 2018.

Lo jesino ha già fatto il suo nome a Bolingbroke ed è pronto a rifarlo anche a Thohir: Balotelli è ancora giovane, il 12 agosto compierà 26 anni, quindi rientrerebbe nei parametri di mercato imposti dal Suning, in più – visto che Klopp lo ha scaricato, seppur in modo elegante: “Deve andar via per riscoprire il suo talento, che ne ha fatto in passato uno dei migliori attaccanti al mondo” -, il Liverpool sarebbe disposto a cederlo in prestito contribuendo al pagamento di parte del suo stipendio che raggiunge i 6 milioni di euro netti per altri due anni. L’ostacolo al suo ritorno in nerazzurro è solo uno, di natura ambientale: Balotelli è mal visto, sportivamente – e purtroppo non solo – odiato da tutti gli interisti o quasi, per questo motivo una nuova convivenza è praticamente impossibile. Anche nel caso Mancini, che lo userebbe come jolly d’attacco nel suo 4-2-3-1, decidesse di esporsi pubblicamente in suo favore.

R.A.