Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, su Icardi ritorna l’Arsenal: ma l’offerta è insufficiente

Inter, su Icardi ritorna l’Arsenal: ma l’offerta è insufficiente

Inter, Mauro Icardi ©Getty Images
Inter, Mauro Icardi ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER ICARDI OFFERTA ARSENAL / LONDRA (Inghilterra) – Mauro Icardi continua a stare al centro delle voci di calciomercato. Oltre al Napoli ora sul bomber e capitano nerazzurro sarebbe ripiombata l’Arsenal: secondo il ‘Sun’ i ‘Gunners’ sono alla ricerca di un grande centravanti e in cima alla lista di Wenger ci sarebbe proprio il classe ’93. Sette-dieci giorni fa ci sarebbe già stato un incontro tra la dirigenza dei londinesi e l’entourage del numero 9, un incontro interlocutorio ma positivo. L’Arsenal sarebbe pronto ad offrire all’Inter – che ha dichiarato “incedibile” il giocatore – circa 55 milioni di euro, una proposta ovviamente insufficiente per sperare di aprire quantomeno una trattativa.

Inter, probabile il rinnovo del contratto di Icardi

Tra l’Inter e Icardi è in atto una sorta di braccio di ferro: lui vorrebbe subito il prolungamento del contratto (fino al 2020, ndr) con annesso adeguamento, la società di corso Vittorio Emanuele si è detta ben disposta al rinnovo – alle cifre offertegli dal Napoli, ovvero 6,5-7 milioni di euro più la gestione totale dei diritti d’immagine – con discussione avviabile solo da settembre, una volta chiusa questa sessione di calciomercato onde evitare l’innalzamento del monte stipendi adesso che è sotto la lente d’ingrandimento dell’Uefa in materia di Fair Play finanziario. Vedremo, ma di sicuro una ‘soluzione’ dovrà essere trovata al più presto.

R.A.