Serie A: Chievo-Inter tra precedenti e statistiche

0
179
Chievo-Inter
Chievo-Inter

CHIEVO INTER PRECEDENTI STATISTICHE / MILANO – In vista della sfida di serie A tra Chievo e Inter, interlive.it vi propone alcune curiosità e statistiche legate al match. Dando uno sguardo agli annali, il bilancio è nettamente a favore dei nerazzurri, nel corso della storia ChievoInter si sono affrontate in serie A 14 volte allo Stadio ‘Bentegodi’, con i nerazzurri che si sono imposti per 8 volte, in 3 occasioni le due squadre si sono divise la posta in palio, mentre i gialloblu hanno vinto per 3 volte.

La nostra panoramica si apre con la prima sfida ufficiale tra le due compagini che è datata 21 aprile 2002. La gara vide i nerazzurri allenati da Hector Cuper pareggiare 2-2. L’Inter, con Dalmat (bellissimo piattone a giro) e Ronaldo (tocco facile a porta vuota dopo un errore di Lupatelli), riuscì a ribaltare il vantaggio clivense, segnato dall’ex Marazzina, ma all’ultimo arrivò il gol beffa di Federico Cossato. Furono due punti pesanti persi nell’economia scudetto, due punti persi anche a causa dell’arbitro De Sanctis che non vide un rigore palese nel primo tempo a favore dell’Inter per una trattenuta in area gialloblu su Ronaldo.

La prima vittoria del Chievo al ‘Bentegodi’ è datata 15 febbraio 2003: i nerazzurri caddero per 2-1. Una doppietta di rigore di Eugenio Corini piegò l’Inter, che nella ripresa accorciò le distanze col centesimo gol in Serie A di Christian VieriLa prima vittoria dell’Inter al ‘Bentegodi’ è datata 2 novembre 2003: Vieri e Recoba segnarono i due gol decisivi. Nell’agosto 2004 Chievo-Inter è teatro dell’esordio di Roberto Mancini. Finì 2-2: nerazzurri in vantaggio con Stankovic, superati poi dall’uno-due clivense firmato Semioli-Pellissier che portò il match dalla parte veneta. Adriano con una saetta da fuori portò il match in parità. Nella stagione 2005-2006, l’Inter tornò alla vittoria per 0-1. Il blitz è firmato Walter Samuel.

Nel febbraio 2007, i nerazzurri di Mancini si imposero per 0-2 con i gol di Adriano e Crespo. Il Chievo, quell’anno retrocederà. Tornerà in A nel 2008/2009. L’ultimo pareggio tra le due compagini è datato 10 Maggio 2009: i nerazzurri avanti con Crespo, furono pareggiati poi da un bel sinistro di Marcolini. Balotelli, con un bellissimo destro al volo, riportò l’Inter avanti. Il gol, che fissò il punteggio sul 2-2, lo segnò l’ex Luciano. Il 6 gennaio 2010, l’Inter porta a casa una vittoria di platino, grazie a un gol di Balotelli. Gara dura e spigolosa, con Cristian Chivu che fu portato in ospedale (e poi operato) dopo uno scontro testa contro testa con Pellissier. Nelle stagione 2011/2012 l’Inter si impose per 2-0.

L’ultima vittoria del Chievo  in Campionato al ‘Bentegodi’ è datata 18 maggio 2014, 2-1 il risultato finale. Chievo e Inter si affrontarono nell’ultima giornata di campionato della stagione 2013-2014, l’ultima partita di Zanetti in maglia nerazzurra, la 858esima in gare ufficiali. Dopo due legni colpiti da Paloschi e Lazarevic fu l’Inter a chiudere in vantaggio la prima frazione di gioco con una pregevole conclusione di destro in mischia di Marco Andreolli. Nella ripresa fu Obinna, a trovare prima la rete del pareggio e al novantesimo anche quella della vittoria clivense. L’ultimo successo dell’Inter in serie A al ‘Bentegodi’ contro il Chievo, coincide anche con l’ultimo precedente in campionato. Il 20 settembre 2015, l’Inter vinse 0-1 con la rete di Icardi.

Chievo-Inter è da sempre sinonimo di spettacolo e tanti gol. Osservando i freddi numeri, infatti, le due squadre hanno realizzato un totale di 34 gol: 22 di questi hanno permesso alla squadra meneghina di esultare, i restanti 12 invece sono firmati dai clivensi.

Stefano Vimercati