Chievo-Inter 2-0, Handanovic: “Niente alibi. De Boer non c’entra”

0
38
Handanovic (Inter.it)
Handanovic (Inter.it)

CHIEVO-INTER 2-0 HANDANOVIC / VERONA – Handanovic è nervoso dopo la netta sconfitta rimediata dall’Inter contro il Chievo. Al ‘Bentegodi’, il portiere sloveno ha dovuto raccogliere per ben due volte il pallone dal fondo della rete: “Sono arrabbiato per molte cose, oggi abbiamo fatto una brutta partita e dobbiamo rendercene conto e voltare pagina”, ha dichiarato ai microfoni di ‘Mediaset Premium’. “È soltanto la prima giornata, dobbiamo ripartire dalla prossima gara dandoci una svegliata. Questo è quello che conta, potrei parlare di mille alibi ma io non sono uno di quelli che ne cercano. Le parole di De Boer? È vero che non eravamo al massimo della condizione, abbiamo fatto la tournée senza mezza squadra. Non è colpa dell’allenatore ma dell’organizzazione che ci è mancata, ma possiamo lavorarci su”.

A.C.