Candreva: “Voglio togliermi tante soddisfazioni. L’Inter è…”

0
98
Candreva ©Getty Images
Candreva ©Getty Images

INTER CANDREVA ABBONATI / MILANO – “Da avversario affrontavo una grande squadra, con uno stadio pieno e dal tifo caldo. Ora sono orgoglioso di vestire questa maglia e spero di togliermi tante soddisfazioni”. Pensieri e parole espressi da Antonio Candreva ieri sera all’evento ‘InterNight’ svoltosi al ‘Meazza’ per gli abbonati: “L’unico club che ha giocato sempre in Serie A è l’Inter – ha sottolineato l’esterno approdato in nerazzurro dalla Lazio per circa 24 milioni di euro, come riportato da ‘inter.it’ -, per questo bisogna apprezzare ancor di più questa maglia. Spero di fare molti gol, belli o brutti, l’importante è che siano importanti”.

Candreva, come molti dei suoi compagni ancora lontanto da una piena condizione fisica, ha esordito in nerazzurro domenica scorsa al ‘Bentegodi’ contro il Chievo, nel primo match della Serie A 2016-2017. Alla sua prestazione Interlive.it ha dato un cinque e mezzo: “Debutto poco entusiasmante per l’ex Lazio. D’Ambrosio lo lascia sempre solo, la scarsa verve degli attaccanti nerazzurri fa il resto”. Per la sfida col Palermo, valevole per la seconda di campionato e in programma fra tre giorni al ‘Meazza’ (ore 18), è in ballottaggio (ma al momento è sfavorito) per una maglia – nel tridente offensivo – con Eder.

R.A.