Inter-Hapoel Be’er Sheva 0-2, Ranocchia: “Ci rialzeremo contro la Juve”

0
150
Ranocchia (Inter.it)
Ranocchia (Inter.it)

INTER-HAPOEL BE’ER SHEVA 0-2 RANOCCHIA / MILANO – Andrea Ranocchia è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ per commentare l’imbarazzante sconfitta rimediata dall’Inter per mano dell’Hapoel Be’er Sheva. Queste le parole del difensore umbro, tra i peggiori in campo: “È una sconfitta, ora dobbiamo pensare solo alla Juve. Purtroppo speravamo in un altro risultato ma ormai è andata, dispiace, ma abbiamo tempo per passare il turno. Dobbiamo lavorare tanto, siamo indietro di condizione ma adesso abbiamo tre giorni per prepararci al meglio. Con la Juve sarà una partita a parte, entrano in testa tante cose e ce la giocheremo fino alla fine cercando di vincerla. Siamo l’Inter, non dobbiamo creare alibi, il nostro compito è lavorare, dobbiamo metterci sotto con la testa, anche avendo cambiato allenatore dovevamo vincere questa partita. Stiamo cercando di recuperare il tempo perso per il fatto che l’allenatore è arrivato tardi, non è mai facile imparare subito i nuovi dettami se hai poco tempo per lavorare. Ce la stiamo mettendo tutta, vedremo alla fine cosa succederà, ma non dobbiamo più perdere partite come questa. Titolari? Non credo ci sia una squadra titolare, abbiamo tante competizioni, tutti lavoriamo al massimo. Siamo ancora lontani dall’Inter che dovrebbe essere, ma l’impegno posso garantire che è alto, i risultati non ci aiutano ma io sono fiducioso. È solo un passo falso, ci rialzeremo contro la Juve”.

A.C.