Boninsegna è sicuro: “Inter, ieri vittoria della svolta tattica”

0
64
Boninsegna (Getty Images)
Boninsegna (Getty Images)

INTER-JUVENTUS 2-1 BONINSEGNA / MILANO – “Contro la Juventus è stata la vittoria della svolta tattica“. Lo ha detto Roberto Boninsegna commentando il successo dell’Inter nel derby d’Italia andato in scena ieri allo stadio ‘Meazza’: “Questo minestrone pian piano sta cominciando ad avere un senso. Ho visto una squadra con un’incredibile voglia, quella che non ha avuto in settimana – le parole del doppio ex ai microfoni di ‘Gazzetta Milano’ -. Devo dire che l’allenatore ora comincia a conoscere le caratteristiche dei giocatori. Comincia a capire i ruoli dei giocatori, ed è stato bravo a mettere Melo per Medel. Logicamente, poi, la differenza la fa sempre Icardi. Ma anche Perisic è un giocatore importante. Banega? Finalmente hanno capito che non è un regista, ma un trequartista. Quindi il segreto è quello di aver fatto giocare i calciatori nelle loro posizioni. La Juve è stata superata sotto tutti gli aspetti. E aggiungo in conclusione: sono convinto che questa Inter abbia margini di miglioramento“.

R.A.