Inter, Zanetti: “Sempre creduto in de Boer. Sul rinnovo di Icardi…”

0
13
Inter, Javier Zanetti - Getty Images
Inter, Javier Zanetti – Getty Images

SERIE A EMPOLI-INTER ZANETTI / EMPOLI – “Abbiamo sempre creduto nella cultura e nel lavoro di de Boer”, ha detto Javier Zanetti prima del match contro l’Empoli, match valevole per la quinta giornata di Serie A che arriva solo tre giorni dopo il grande successo in rimonta con la Juventus: “Siamo ancora all’inizio della stagione, domenica abbiamo ottenuto una vittoria importante che però è già stata archiviata. Speriamo di confermarci stasera”. L’anno scorso i nerazzurri si imposero 1-0 al ‘Castellani‘ grazie a Icardi, assoluto trascinatore di questo avvio di stagione della squadra di Frank de Boer: “Siamo contenti di quello che sta facendo Mauro – ha sottolineato il vicepresidente nerazzurro ai microfoni di ‘Premium Sport’ -. In estate gli abbiamo dimostrato fiducia rifiutando tutte le offerte pervenute per il suo cartellino. Lui conosce le responsabilità che ha nell’essere il capitano di una grande squadra e sa che nei suoi confronti c’è molta stima. A breve il rinnovo? Arriverà il momento per parlare di questo”, ha risposto Zanetti prima di concludere su Brozovic, fuori rosa e non convocato nemmeno per Empoli (ma è in tribuna al ‘Castellani’, ndr): “Il suo ritorno in squadra dipende da lui. Marcelo deve capire che ci sono delle regole da non trasgredire per rispetto della società”.

R.A.