Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Allegri insiste: “All’Inter regalati due gol”. E Marotta lo appoggia

Allegri insiste: “All’Inter regalati due gol”. E Marotta lo appoggia

Allegri ©Getty Images
Allegri ©Getty Images

INTER DE BOER JUVENTUS ALLEGRI MAROTTA / MILANO – La Juventus non è ancora riuscita a digerire la sconfitta contro l’Inter rimediata domenica scorsa al ‘Meazza’. Martedì, nella conferenza stampa pre-Cagliari, il tecnico bianconero Max Allegri ha addirittura definito l’ultimo derby d’Italia “una delle gare più brutte a livello tecnico degli ultimi 30 anni“. Ieri, dopo il netto successo contro la formazione sarda, ha rincarato la dose dicendo che “è stata la sua Juve a ‘regalare’ i due gol alla squadra nerazzurra”, con una aggiunta più che provocatoria: “Abbiamo comunque perso contro un’Inter che lotterà per lo scudetto”. Marotta ha appoggiato le parole del proprio allenatore: “Si può perdere ogni tanto. È giusto che abbia vinto l’Inter, dopodiché si volta pagina. Era normale che una sconfitta potesse attirare un risalto notevole dopo che in questi anni abbiamo vinto tanto. Dobbiamo dimenticare questa sconfitta e allo stesso tempo farne tesoro. Abbiamo perso per quell’infortunio tecnico di Asamoah, se non fosse accaduto avremmo visto un’altra partita“, ha detto il dg juventino ai microfoni di ‘Premium Sport’.

Ad Allegri e indirettamente pure a Marotta, ieri sera dopo il successo ottenuto a Empoli ha risposto in modo sereno ma con tono deciso il mister nerazzurro Frank de Boer: “Rispetto la sua opinione, ma io non sono d’accordo. Forse per la Juve non è stata una bella partita…”. Come dire, incarta e porta a casa.

R.A.