Joao Mario, l’Inter sorride a metà. Il ct del Portogallo vuole…

0
215
Joao Mario - Getty Images
Joao Mario – Getty Images

INTER NEWS / LISBONA (Portogallo) – Joao Mario, l’Inter sorride… a metà. Secondo il quotidiano portoghese ‘O Jogo’, il centrocampista nerazzurro potrebbe essere utilizzato dal primo minuto nella sfida di questa sera tra la Nazionale guidata da Fernando Santos e l’Andorra. Nei giorni scorsi il calciatore non era stato provato nell’undici titolare dal ct lusitano, ma è comunque considerato in forma avendo disputato un’ora di gioco nel match di domenica tra Inter e Roma. Una notizia buona a metà per Frank de Boer: da un lato, il tecnico olandese incrocerà le dita nella speranza che Joao Mario non si faccia male; dall’altra, però, il talismano nerazzurro avrà modo di recuperare il ritmo partita (che gli è chiaramente mancato contro i giallorossi) contro un’avversaria decisamente abbordabile per il Portogallo campione d’Europa.

Joao Mario, infortunio e recupero a tempo di record. Ma…

L’ex mediano dello Sporting Lisbona, due settimane fa, aveva rimediato un’elongazione muscolare al gemello laterale prossimale della gamba sinistra, infortunio che lo aveva costretto ad alzare bandiera bianca in vista del match casalingo contro il Bologna. La sua partecipazione al match dell’Olimpico era in forte dubbio, ma il calciatore ha recuperato a tempo di record anche se poi non è riuscito a incidere sul match perso per 2-1 dai nerazzurri.

A.C.