Inter, non arriva sostituto Mirabelli: Ausilio gestirà settore scouting

0
97
Inter, il ds Piero Ausilio ©Getty Images
Inter, il ds Piero Ausilio ©Getty Images

INTER AUSILIO MIRABELLI SCOUTING / MILANO – Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, per il momento il ds nerazzurro Piero Ausilio ha deciso di non prendere nessun sostituto di Massimiliano Mirabelli, da qualche giorno passato ufficialmente al Milan. Quindi in seno all’Inter non ci sarà, almeno per ora e prossimamente, un vero e proprio responsabile degli osservatori che invece faranno capo direttamente all’attuale direttore sportivo interista. Sarà lui a tenere periodicamente le riunioni con gli scout e a gestire direttamente le varie ‘spedizioni’ che di settimana in settimana verranno decise.

Inter, Ausilio ha rinnovato fino al 2019

A proposito di Ausilio. Secondo ‘Eurosport’ ha prolungato il suo contratto, in scadenza a giugno. Nel dettaglio, fino al 2019 con ritocco dello stipendio fino a toccare 1,5 milioni di euro. Ad Ausilio, che Fassone avrebbe voluto in rossonero prima di virare sul capo scouting interista, il suddetto Mirabelli, avrebbe chiesto – e ottenuto- garanzie per poter lavorare in autonomia. L’annuncio del suo prolungamento potrebbe arrivare a breve.

R.A.