Wanda, Icardi e… la scaramanzia: “Prima di Inter-Juve gli ho detto che…”

0
76
Wanda Nara (Getty Images)
Wanda Nara (Getty Images)

INTER NEWS / MILANO – Wanda è anche un talismano. La moglie ed agente di Mauro Icardi, nel corso della sua intervista a ‘Sport Week’, ha anche rivelato un retroscena riguardante Inter-Juventus, in cui proprio l’argentino è stato decisivo con una rete e l’assist per il definitivo 2-1 di Perisic: “Noi a casa siamo molto scaramantici. Prima di una partita, lui mi avvisa quando sta per lasciare il telefono e io gli dico soltanto: “Ok”. Quella volta, invece, l’ho sorpreso dicendo: “Lo sai che questa non è una partita come le altre e tu da solo puoi fare la differenza?“. Ha risposto: “Ciao”. Di sicuro ha pensato: “Questa non dice mai niente, vedrai che mi porta sfiga”. Poi però dopo la partita mi ha scritto: “È andata come hai voluto tu“.

Wanda ha anche espresso un parere sull’arrivo di Frank de Boer e del gruppo Suning, non disdegnando una piccola stoccata a Mancini: “Hanno entrambi portato aria nuova, e l’Inter aveva bisogno di un cambiamento rispetto al passato. Mauro si trova benissimo con de Boer, anche se ovviamente gli è dispiaciuto che sia andato via Mancini. A me l’olandese piace, perché ha subito cambiato alcune regole: i giocatori non vanno più in ritiro, e adesso pranzano insieme tutti i giorni. È questo il modo giusto per fare gruppo, adesso sono una squadra per davvero”.

A.C.