Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Palombo: “Fui costretto ad accettare l’Inter. Non lo rifarei”

Palombo: “Fui costretto ad accettare l’Inter. Non lo rifarei”

Palombo ai tempi dell'Inter - Getty Images
Palombo ai tempi dell’Inter – Getty Images

EX INTER PALOMBO INTERVISTA / GENOVA – Ai microfoni di ‘Primo Canale’ Angelo Palombo ha detto che “Se potessi tornare in dietro, non andrei all’Inter“. Con riferimento al gennaio 2012, quando lasciò la Sampdoria – allora in Serie B – per indossare la maglia nerazzurra (fino a giugno, ndr), raccogliendo ‘simbolicamente’ la pesante eredità di Thiago Motta, appena trasferitosi al Paris Saint Germain: “E aggiungo che on ci sarei andato neanche ai tempi, ma fui costretto ad accettare la destinazione – ha svelato il centrocampista blucerchiato prima di parlare del suo futuro -. La Samp fa parte di me. Resterei anche dopo la carriera da calciatore ma non so ancora con che ruolo: comunque ora sono un giocatore e mi sento ancora pronto. Sia come centrocampista che come difensore. Sento la fiducia di mister Giampaolo: è un bravo allenatore, lavora benissimo con i giovani. Ci vuole tempo ma i risultati arriveranno: non siamo una squadra morta”, ha concluso il 35enne ex Inter.

R.A.