Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Suning spenderà ancora: due acquisti a gennaio e un ‘colpo’ in...

Inter, Suning spenderà ancora: due acquisti a gennaio e un ‘colpo’ in estate

Inter, il 'sogno' è Berardi - Getty Images
Inter, il ‘sogno’ è Berardi – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER SUNING POSSIBILI ACQUISTI / MILANO – Nell’ultima sessione di mercato, la prima della sua gestione, Suning ha speso oltre 100 milioni di euro. L’azienda di Nanchino, dallo scorso giugno azionista di maggioranza del club nerazzurro, non ha certo intenzione di fermarsi. Tra gennaio e il prossimo mercato estivo sono infatti in programma ulteriori investimenti che avranno un unico grande obiettivo: rendere l’Inter ancora più forte.

Inter, due acquisti a gennaio e un ‘colpo’ in estate

In quella cosiddetta ‘di riparazione’ Zhang metterà a disposizione di Ausilio un tesoretto atto a regalare a de Boer un difensore centrale e un terzino. Per il primo ruolo l’obiettivo numero uno rimane Victor Lindelof, per il quale il Benfica chiede non meno di 30 milioni. L’alternativa allo svedese è Francesco Acerbi, anche se il Sassuolo – che lo valuta 15 milioni – non vuol privarsene. Per il secondo in pole c’è Matteo Darmian, ‘scaricato’ da Mourinho e che il Manchester United sembra disposto a cedere pure con la formula del prestito più diritto di riscatto a una quindicina di milioni. Sul classe ’89 ci sono però anche Juventus e Barcellona. L’estate prossima, invece, Suning darà mandato al ds di piazzare un grande colpo sulla stregua di Joao Mario e Gabigol. Quindi, l’intenzione è quella di portare a Milano un altro dei migliori talenti europei. Il ‘sogno’, come noto, è Domenico Berardi, però l’attaccante è promesso sposo della Juventus e, inoltre – a differenza del suo ad Carnevali – il patron dei neroverdi Squinzi ha escluso la sua cessione ai nerazzurri. Traducendo in conclusione: per Berardi all’Inter l’unica speranza è, sarà Berardi stesso.

R.A.