Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Icardi via a gennaio? Pronte a un nuovo assalto Arsenal e...

Inter, Icardi via a gennaio? Pronte a un nuovo assalto Arsenal e Napoli

Inter, Icardi via a gennaio? - Getty Images
Inter, Icardi via a gennaio? – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER FUTURO ICARDI / MILANO –  Oggi l’Inter potrebbe decidere di infliggere una pesante multa a Icardi togliendogli la fascia da capitano. Ma non è tutto. Secondo alcuni media il bomber argentino, considerata ormai la rottura del rapporto tra lui e l’ambiente interista, potrebbe anche essere ceduto nel calciomercato di gennaio, nonostante il fresco rinnovo contrattuale fino al giugno 2021 con annesso adeguamento dello stipendio e clausola rescissoria per l’estero da 110 milioni di euro.

Inter, possibile cessione di Icardi a gennaio?

Ma la domanda è d’obbligo: a chi potrebbe essere venduto Icardi? Secondo i media inglesi nel mercato cosiddetto ‘di riparazione’ potrebbe tornare a farsi sotto per il centravanti nerazzurro l’Arsenal di Wenger, che la scorsa estate era arrivata a offrire meno di 40 milioni di euro. Per il ‘Corriere dello Sport’, invece, sul numero 9 è pronto a un nuovo assalto il Napoli, che ha bisogno di una punta di peso visto il grave infortunio di Milik. Ma stavolta De Laurentiis aspetterebbe un ‘segnale forte’ di Icardi, ovvero una richiesta esplicita di cessione, prima di ripresentare una proposta concreta alla società di corso Vittorio Emanuele. Difficile, però, pensare che Suning dia il via libera alla vendita in Italia del proprio centravanti, mentre non è così impossibile all’estero in caso di super offerta, dai 60 milioni in su. Icardi rimane comunque un grande patrimonio, tecnico ed economico, dell’Inter nonostante quello che è accaduto con la Curva Nord, che ieri gli avrebbe dettato le sue ‘condizioni’ per porre fine alla contestazione.

Luigi De-Stefani