Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Berti allo scoperto: “Icardi? Ha sbagliato la società. E Zanetti…”

Inter, Berti allo scoperto: “Icardi? Ha sbagliato la società. E Zanetti…”

Inter, Berti ©Getty Images
Inter, Berti ©Getty Images

INTER BERTI CASO ICARDI / MILANO – “La società ha sbagliato“. Così Nicola Berti a proposito dell’accesa polemica tra Mauro Icardi e la Curva Nord, che stenta a placarsi: “La società ha sbagliato, ecco. Non doveva prima della partita andare a dire quelle cose in tv, non c’era questa urgenza – ha sottolineato l’ex Inter ai microfoni del ‘Corriere della Sera’ -. Certo i tifosi sono importantissimi e vanno tutelati, ma Zanetti – che poi è stato delegittimato – doveva aspettare e poteva parlare dopo la gara, non prima. Con quelle parole, secondo me, Zanetti ha un po’ scaricato il capitano. Adesso il rischio è che a gennaio Icardi se ne vada via. Spero di no, ma da tifoso temo proprio questo. Ma come si fa a farsi un autogol così, mi chiedo io? Ma non si poteva guardarlo prima questo benedetto libro?  Anche Icardi però deve stare più attento. Quelle frasi le ha dette e indossa una maglia pesante che comporta delle responsabilità. La società e Mauro, che non sarebbe dovuto scendere in campo, dovevano mettersi d’accordo, anche per il bene della squadra. Icardi è troppo importante per l’Inter, la situazione andava gestita meglio”, ha concluso Berti.

R.A.