Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, addio de Boer: il sostituto sarà Pioli. Vecchi a Southampton?

Inter, addio de Boer: il sostituto sarà Pioli. Vecchi a Southampton?

Inter, scelto Stefano Pioli ©Getty Images
Inter, scelto Stefano Pioli ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER DE BOER PIOLI VECCHI / MILANO – Dopo nemmeno tre mesi è già terminata l’avventura di Frank de Boer sulla panchina dell’Inter. Tre giorni dopo gli attestati di fiducia, con annesse smentite delle voci sul possibile quanto vicino esonero, e a due dalla settima sconfitta stagionale (al ‘Ferraris’ contro la Samp), la società nerazzurra ha deciso di dare il benservito al tecnico olandese, da tempo ‘scaricato’ dalla squadra. Manca solo l’ufficialità, che dovrebbe/potrebbe arrivare in mattinata.

Per la sua successione sembra aver vinto la linea dirigenziale, capitanata dal direttore sportivo Ausilio, che voleva un traghettatore o comunque un tecnico italiano al posto dell’ex Ajax. Sulla concorrenza l’ha spuntata Stefano Pioli, parmigiano classe ’65 con una lunga gavetta alle spalle e un recente passato alla guida di Bologna e Lazio, portata al terzo posto – perse poi il preliminare di Champions – nella stagione 2014-2015 prima dell’esonero sul finire della successiva. Pioli dovrebbe firmare un contratto di un anno e mezzo.

Tuttavia non si può totalmente escludere la pista straniera, caldeggiata dalla proprietà, rappresentata da un unico nome: André Villas-Boas, ex vice di Mourinho il primo anno in nerazzurro e dimessosi da tecnico dello Zenit il maggio scorso. Il 39enne portoghese è ben sponsorizzato a Nanchino da Kia Joorabchian, suo agente nonché stretto collaboratore di Zhang Jindong. Uno tra Pioli (in netta pole) o Villas Boas dovrebbe comunque arrivare solo dopo il decisivo match di Europa League in programma giovedì sera al ‘St.Mary’s Stadium’ di Southampton, dove a quanto pare toccherebbe accomodarsi in panchina all’attuale mister della Primavera Stefano Vecchi.

R.A.