Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, torna Moratti? Lui non smentisce: “Ma non mi piace il termine...

Inter, torna Moratti? Lui non smentisce: “Ma non mi piace il termine cordata”

Inter, Thohir e Moratti ©Getty Images
Inter, Moratti e Thohir ©Getty Images

INTER RITORNO MORATTI SUNING / MILANO – Ai microfoni di ‘Qs’ Massimo Moratti non ha smentito le voci, portate alla luce già tempo fa dalla redazione di Interlive.it e nelle ultime ore dallo stesso quotidiano, che parlano di un suo possibile ritorno all’Inter nelle vesti di azionista di minoranza, acquistando le quote dell’uscente Erick Thohir: “Però non mi piace il termine cordata – ha sottolineato l’ex patron nerazzurro -. L’Inter non è facile da condurre, però Suning mi ha assicurato che saranno più sul territorio“. Comunque, in caso di ritorno, Moratti non chiederebbe ‘sostegno’ alla Saras: “Non ho mai chiesto soldi alla Saras e quel che ho speso in passato per il club è sempre stato solo di tasca mia, del mio patrimonio. Non ho alcun problema con mio fratello Gian Marco, lui è sempre rispettoso nei miei confronti e comunque la Saras non c’entra con l’Inter”.

Inter, può tornare Moratti: ecco il piano

Secondo ‘Qs’ Moratti starebbe progettando la creazione di una cordata ristretta di imprenditori (tra questi l’amico e ‘simbolo’ Pirelli Marco Tronchetti Provera) pronta a rilevare le quote attualmente in mano ad Erick Thohir (circa il 31%) proponendo a Suning una gestione condivisa della società, prendendo la parte sportiva e lasciando quella economica al gruppo cinese. Con l’insediamento dei cinesi e i relativi ”bonus” per il mercato, il petroliere ritornerebbe a piccoli passi in società con l’obiettivo di spendere i soldi di Suning con criterio per non ripetere operazioni alla Joao Mario e la relativa supervalutazione dei giocatori da acquistare

R.A.