Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Berardi spera nell’Inter, ma manca l’accordo. E Suning vuole rimediare a un...

Berardi spera nell’Inter, ma manca l’accordo. E Suning vuole rimediare a un errore…

Berardi-Inter
Berardi ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Berardi accostato all’Inter. Non si placano le indiscrezioni sul possibile futuro dell’attaccante di Cariati, ormai da tempo finito in orbita nerazzurra, anche per la sua ammissione d’essere un tifoso della ‘Beneamata’. Il direttore sportivo Ausilio, che ha anche espresso il proprio gradimento nei confronti del giocatore classe 1994, è in continuo contatto con il suo entourage e gli abboccamenti tra le parti non si sono sciolti neppure con l’infortunio del giovane, ormai ai box da circa due mesi.

Secondo gli ultimi aggiornamenti riportati da ‘Premium Sport’, tuttavia, non sarebbe ancora arrivato un vero e proprio accordo tra Berardi e l’Inter. I nerazzurri sono in vantaggio anche per espressa preferenza dell’attaccante calabrese, nei cui confronti però la Juventus vanta ancora un’opzione quantomeno morale con il Sassuolo (che però ha dichiarato decaduta la prelazione del club bianconero, ndr). Le parti comunque continueranno a lavorare, senza ombra di dubbio, per portare avanti la trattativa.

Intanto, sempre stando all’emittente nostrana, il gruppo Suning vorrebbe rimediare a un grosso errore fatto dalla gestione precedente riportando a Milano anche Duncan. Ceduto troppo frettolosamente dall’Inter (un po’ come i vari Laxalt, Benassi e via dicendo), il centrocampista ghanese è dapprima approdato alla Sampdoria in prestito con diritto di riscatto, poi trasformato in obbligo nel gennaio 2015. Già pochi mesi dopo, a luglio, i blucerchiati lo hanno ceduto al Sassuolo al doppio della cifra (6 milioni di euro). E da allora, complici le buone prestazioni del classe 1993 di Accra, il prezzo del cartellino è nuovamente raddoppiato (10-15 milioni).

A.C.