Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Facchetti: “Inter obbligata a battere il Milan. Pioli sarà attento a…”

Facchetti: “Inter obbligata a battere il Milan. Pioli sarà attento a…”

Facchetti jr (Getty Images)
Facchetti jr (Getty Images)

INTER NEWS / MILANO – Facchetti sprona l’Inter. Gianfelice, figlio del leggendario e indimenticato Giacinto, ha dedicato un pensiero alla sfida tra i nerazzurri e il Milan in un’intervista concessa ai microfoni di ‘DerbyDerbyDerby.it’. Queste le sue parole: “Questa per l’Inter è la partita adatta per dare una svolta alla stagione, finora ci sono stati parecchi momenti complicati, con Mancini prima e con de Boer poi. È un derby che arriva dopo la pausa per le Nazionali, ma è una partita che per gli interisti è la partita dell’anno, non c’è altro match che tenga. È la partita più sentita, e credo che ci sia il giusto mix di motivazioni e di voglia per giocarla al meglio delle possibilità”.

“Il Milan è una squadra che ha trovato una nuova quadratura grazie ai giovani e alla sapiente guida di Montella. Non è un caso se si trovano così in alto in classifica. Sarà una partita tattica, una partita da pareggio che probabilmente sarà decisa da un episodio. L’Inter quest’anno ha nel suo DNA l’imprevedibilità, ha fatto molto bene contro la Juventus e io sarei felice di vedere una squadra che entri in campo con quell’atteggiamento. È anche la prima partita di Pioli, perciò ci sarà molta attenzione a non andare allo sbaraglio da subito”. La sfida è più importante per l’Inter che per il Milan: “Considerando la classifica penso che una vittoria del Milan sarebbe pesante, i rossoneri andrebbero a +11. L’Inter perciò è obbligata a vincere, anche se ci sono ancora tante partite da giocare. Chi sarà decisivo? Dico Icardi. Fino a questo momento lo è stato, considerando le difficoltà della squadra, ha fatto tanti gol e gli manca ancora il suo primo gol nel derby”.

A.C.