Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Zenga: “Milan più avanti dell’Inter. Su Pioli, Icardi e Jovetic…”

Zenga: “Milan più avanti dell’Inter. Su Pioli, Icardi e Jovetic…”

Walter Zenga ©Getty Images
Walter Zenga ©Getty Images

INTER ZENGA MILAN ICARDI JOVETIC PIOLI / MILANO – “Pari giusto, ma forse l’Inter meritava qualcosa di più nell’arco dei 90 minuti”. Pensieri e parole di Walter Zenga. Così l’ex portiere nerazzurro ha commentato il derby il giorno dopo ai microfoni di ‘rai radio uno’: “La reazione dell’Inter dopo il cambio di allenatore era prevedibile, ora bisogna vedere nel lungo termine cosa succederà. Gli allenatori hanno le proprie convinzioni ed è giusto che sia così. Medel in mezzo alla difesa ha portato aggressività. Si potrebbero discutere il rilancio di Kondogbia e la posizione di Joao Mario ma noi interisti siamo contenti del derby nonostante il campionato fin qui fatto non ci ecciti”.

L’Uomo Ragno’ ha parlato anche di Icardi: “E’ il terminale offensivo che butta dentro i palloni che gli arrivano in area, non partecipa molto all’azione. Va sfruttato per le sue qualità. Magari, ha bisogno alle sue spalle di qualcuno che lo supporti, in grado di buttarsi dentro. Ha bisogno di un trequartista vero. A me Jovetic piace, ma va chiesto a Pioli se sia l’uomo giusto… Cinesi? Ho avuto un’esperienza di tre mesi con una proprietà asiatica al Wolverhampton e non è stata positiva. Chi arriva da fuori compra la storia del club ma dovrebbe garantire anche il futuro. Il Milan è avanti rispetto all’Inter in prospettiva futura perché ha molti giovani. Le proprietà cinesi dovrebbero essere più attente a vivere le realtà locali. Con proprietà del genere, chi lavora nel quotidiano per il club non ha potere decisionale – conclude Zenga – Io allenerò ancora in Italia. Sono orgoglioso di fare l’allenatore e so di saperlo fare bene”.

M.R.