Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, un centrocampista a gennaio. Si ‘pesca’ in Serie A: i nomi

Inter, un centrocampista a gennaio. Si ‘pesca’ in Serie A: i nomi

Inter, piace Badelj - Getty Images
Inter, piace Badelj – Getty Images

CALCIOMERCATO INTER CENTROCAMPISTA SERIE A / MILANO – Nel vertice societario andato in scena ieri Zhang Jindong è stato chiaro: “A gennaio prima si vende, poi eventualmente si compra”. Questioni di Fair Play finanziario, ma anche di rosa. L’attuale conta ben 29 calciatori, troppi per una sola competizione se si esclude la Coppa Italia che per l’Inter partirà solo a gennaio. Sulla lista di sbarco un buon numero di elementi, da Santon a Biabiany, da Gnoukouri a Felipe Melo, passando per Jovetic e Gabigol. In entrata, invece, Ausilio potrebbe provare a colmare le lacune in difesa e in mezzo al campo. A tal proposito, i desideri del direttore sportivo, che poi dovrebbero coincidere con le ‘esigenze’ di Pioli, son tutti stranieri e inaccessibili per motivi economici e non solo a gennaio: come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ l’elenco comprende Grzegorz Krychowiak del Paris Saint Germain, col quale si è pensato e si pensa di aprire trattativa inserendo Kondogbia, Tolisso del Lione, N’Zonzi del Siviglia e Lucas Biglia della Lazio.

SI PESCA IN A – Ecco che allora il club nerazzurro ha pensato di riversarsi sue due, oltre a Biglia, che militano nel campionato italiano. Parliamo di Milan Badelj e, come ultima idea, Tomas Rincon. Il loro presente si chiama Fiorentina e Genoa, il loro passato – condiviso – Amburgo. In Germania sono stati compagni di squadra, ma è in Serie A che si sono affermati. Il croato, che piace anche a Roma e Milan, è più un uomo d’ordine, il venezuelano – nel mirino della Juventus – uno da ‘garra’, che suda e che lotta in mezzo al campo, un distruttore del gioco altrui valorizzatosi tantissimo prima con Gasperini e ora con Juric. Più facile arrivare a lui che a Badelj – 28 anni il primo, 27 il secondo -, possibili contatti tra Ausilio e Preziosi potrebbero esserci già nei prossimi giorni. Nella trattativa potrebbe finire il cartellino di Assane Gnoukouri, uno dei cedibili nel mirino pure dell’Eintracht Francoforte.

R.A.