Home News dal campo Europa League, Inter-Sparta Praga: ecco le probabili formazioni

Europa League, Inter-Sparta Praga: ecco le probabili formazioni

Inter-Sparta Praga, le probabili formazioni ©Getty Images
Inter-Sparta Praga, le probabili formazioni ©Getty Images

EUROPA LEAGUE INTER-SPARTA PRAGA PROBABILI FORMAZIONI / Per l’inutile e ultimo match di Europa League contro lo Sparta Praga, al quale non prenderanno parte tutti o quasi i big, Stefano Pioli è deciso a sperimentare il 3-4-3, modulo che potrebbe utilizzare – con ben altri interpreti – anche in futuro, quindi pure domenica sera in campionato al cospetto del Genoa. Pochi, per non dire nessuno i dubbi del mister sull’undici da schierare stasera: Carrizo sostituirà tra i pali lo squalificato Handanovic, Andreolli è certo dell’esordio stagionale nel terzetto difensivo in cui ci saranno sicuramente Ranocchia e Murillo. Ansaldi e Santon sulle corsie esterne, la coppia Melo-Gnoukouri in mediana. Davanti Biabiany ed Eder ai fianchi di Rodrigo Palacio. Nel corso della gara il tecnico nerazzurro potrebbe gettare nella mischia, battezzando il loro esordio in prima squadra, uno, due se non tutti e tre i Primavera convocati, vale a dire il centrocampista Loris Zonta e gli attaccanti Bakayoko e Pinamonti. Leggero turnover per la squadra ceca, già certa della qualificazione ai sedicesimi da capolista del gruppo K e ora guidata da Svoboda dopo il ritorno di Holoubek, scaduta la proroga della Federazione, nei ranghi di collaboratore tecnico: Lafata sarà la punta unica nel 4-2-3-1. Il match in programma al ‘Meazza’ verrà arbitrato dal ventottenne belga Vertenten:

Le probabili formazioni

INTER (3-4-3): Carrizo; Andreolli, Ranocchia, Murillo; Ansaldi, Melo, Gnoukouri, Santon; Biabiany, Palacio, Eder. A disp.: Berni, Yao Miangue, Zonta, Bakayoko, Perisic, Pinamonti. All.: Pioli

SPARTA PRAGA (4-2-3-1): Koubek; Karavaev, Mazuch, Kadlec, Costa; Marecek, Holek; Julis, Dokal, Cermak; Lafata. A disp.: Bicik, Dudl, Sacek, Sural, Vacha, Pulkrab, Holzer. All.: Svoboda.

ARBITRO: Vertenten (Belgio)

Raffaele Amato