Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Curva Nord muta per 45′. Ma con uno striscione ‘minaccia’ i giocatori

Curva Nord muta per 45′. Ma con uno striscione ‘minaccia’ i giocatori

Curva Nord - curvanordmilano.net
Curva Nord – curvanordmilano.net

INTER-GENOA CURVA NORD STRISCIONI GIOCATORI / Dopo l’assenza nel match di Europa League contro lo Sparta Praga, ieri la Curva Nord nerazzurra ha proseguito la contestazione – che per ora, in termini di risultati, ha portato bene – nei confronti della squadra restando in silenzio per tutto il primo tempo ed esponendo quattro duri striscioni. In uno di quelli esposti prima del fischio d’inizio della gara che poi, grazie alla doppietta di Brozovic, l’Inter vincerà per 2-0, il tifo organizzato interista ha letteralmente ‘minacciato’ i giocatori: “45 minuti di silenzio per dirvi questo, chi non corre, chi non lotta, chi non fa gruppo, chi non ama la maglia…a gennaio andate via perché, se continuate così, vi rompiamo il c…“. Nel secondo tempo uno striscione dai toni simili con chiamata in causa del tecnico: “Pioli prendili a calci nel c… quegli indegni” e ancora “Niente stipendi per questi indegni“.

R.A.