Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Ausilio: “Gabigol? Se vuole può andar via. A gennaio no grandi investimenti”

Ausilio: “Gabigol? Se vuole può andar via. A gennaio no grandi investimenti”

Ausilio – Getty Images

SASSUOLO-INTER AUSILIO / “Oggi una vittoria sarebbe molto importante. Dobbiamo sfruttare questo calendario che alla diciassettesima giornata propone lo scontro fra le otto squadre che ci precedono in classifica”. Lo ha detto Piero Ausilio a pochi minuti dal fischio d’inizio della gara col Sassuolo. Ai microfoni di ‘Premium Sport’ il ds dell’Inter ha affrontato tutti i ‘casi’ spinosi, da Gabigol a Jovetic passando per Banega: “Gabriel è in crescita e ci sta mettendo tantissimo impegno. Magari più avanti troverà spazio, però se chiederà di andare via concorderemo con lui la migliore soluzione. Finora Jovetic – nemmeno convocato, ndr – non è stato impiegato da tre allenatori solo per questioni tecniche. Si allena sempre bene ed è un un patrimonio del club, ma la scelta di Pioli è solo di natura tecnico-tattica. Il mister, come noi, facciamo il bene dell’Inter. Punto. Banega ancora in panchina? Si gioca in undici. Le qualità di Ever non si discutono, in futuro lui e altri avranno modo di rendersi utili”.

Mercato e sponsor

Ausilio ha escluso che a gennaio verranno fatti grandi investimenti sul mercato, specie per il centrocampista: “Serve sicuramente un calciatore davanti alla difesa, tuttavia nel mercato di riparazione potremmo prendere solo elementi in prestito. In estate si potranno fare investimenti per calciatori a lungo termine”. Chiosa sulla sicura sponsorizzazione di Suning della Pinetina, che però resterà intitolata ad Angelo Moratti: “Suning si aggiungerò solamente al nome del presidentissimo, di questo ne sono certo”.

R.A.