Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Luis Suarez: “CR7 all’Inter, il più grosso rimpianto della mia vita”

Luis Suarez: “CR7 all’Inter, il più grosso rimpianto della mia vita”

Luis Suarez ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MADRID (Spagna) – Luis Suarez ci ripensa. Nel corso di un’intervista concessa al quotidiano spagnolo ‘Marca’, lo storico ex calciatore e dirigente nerazzurro ha espresso tutto il suo rammarico per il mancato approdo di Cristiano Ronaldo all’Inter nel 2001, quando il fenomeno portoghese aveva appena 16 anni: “Ho incontrato sua madre, suo padre e il suo agente, avevamo anche affrontato il discorso economico. Non aveva ancora debuttato con la prima squadra dello Sporting Lisbona. In un’amichevole l’ho visto segnare un gol uguale a quello del Ronaldo brasiliano in un Barcellona-Compostela nel 1996. Non aver insistito per farlo comprare sarà sempre il più grosso rimpianto della mia vita. Avrò fatto il suo nome ai dirigenti nerazzurri almeno quattro volte, ma niente, non sono stato capace di convincerli. Ho pensato anche di parlare con un altro club per vedere la reazione dell’Inter. Fu una vergogna: hanno aspettato e aspettato, ma prima che lo scoprissero era già andato al Manchester United“.

A.C.