Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Felipe Melo, dall’Inter al Palmeiras con buonuscita da 3 milioni

Felipe Melo, dall’Inter al Palmeiras con buonuscita da 3 milioni

Felipe Melo in azione (Getty Images)

FELIPE MELO PALMEIRAS / Manca solo l’ufficialità, ma ormai è sicuro: Felipe Melo è un nuovo giocatore del Palmeiras. Il mediano brasiliano lascia l’Inter dopo un anno e mezzo senza sussulti positivi: secondo ‘Uol Esporte’ ha risolto il contratto – in scadenza nel 2018 – con il club nerazzurro ricevendo anche una buonuscita da poco più di 3 milioni di euro. Si è legato al ‘Verdão’ per i prossimi tre anni, il suo contratto prevede una parte fissa e una variabile legata, ovviamente, ai risultati: lo stipendio base sarà superiore ai 143mila euro al mese, un ingaggio che fa di lui il secondo giocatore più pagato del club dopo Lucas Barrios. Tra i bonus previsti, uno da oltre 4mila euro per ogni partita giocata, più altri per eventuali titoli. Per un totale di 2,1 milioni fino al 2019.

L’agente ‘critica’ l’Inter

“Meritava spazio perché resta un giocatore importante. Il rammarico è che all’Inter ha pagato colpe non sue – ha tuonato a ‘tmw radio’ uno dei rappresentanti del brasiliano, ovvero Graziano Battistini -. Sembrava sempre che quel che c’era di negativo fosse colpa sua. Lui ha certe caratteristiche e l’anno scorso gli si chiedeva di giocare in un’altra maniera. E così ha potuto incidere. Ha pagato soprattutto le difficoltà dell’Inter e i disequilibri di squadra. Con Frank de Boer ci sono stati grossi problemi, invece con Stefano Pioli ha giocato anche bene ma ormai la società aveva già deciso per il divorzio”, ha concluso Battistini.

R.A.