Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Jovetic: “Non ho giocato pur essendo in forma”. Inter pronta a multarlo

Jovetic: “Non ho giocato pur essendo in forma”. Inter pronta a multarlo

Jovetic (Getty Images)

JOVETIC INTER / L’Inter non ha gradito ed è pronta a multarlo. Stiamo parlando di Stevan Jovetic, che a ‘Mondo.rs’ ha rilasciato questa intervista – a quanto pare non autorizzate dalla società – a proposito della sua infelice esperienza, ormai giunta al termine, in maglia nerazzurra: “Non sono certo soddisfatto della scorsa stagione, ho lavorato bene ed ero pronto a giocare, ma non ne ho mai avuto la possibilità. Non a causa mia: io stavo facendo bene, le partite con la Nazionale lo dimostrano. Non voglio entrare nel merito del problema, sono un professionista e da tale mi sono comportato. Il mio lavoro è quello di allenarmi il meglio possibile ed essere pronto a giocare in ogni momento. Perché non hai mai giocato? Questa non è una domanda da fare a me”.

Calciomercato, braccio di ferro Inter-Jovetic

Tali dichiarazioni, che concettualmente non esprimono il vero visto che all’attaccante sono state date – quantomeno l’anno scorso – molte chance (quasi tutte fallite, ndr) per dimostrare di meritarsi un posto nell’undici titolare, non cambiano comunque lo scenario attuale che lo vede ai margini della squadra. Difatti non è stato convocato per le ultime partite, compresa per quella di ieri a Udine, in attesa del suo trasferimento. Al Siviglia, nello specifico, anche se la trattativa tra l’Inter e il club andaluso sembra aver subito un brusco stop dato che il club spagnolo non ha intenzione di chiudere l’affare con l’obbligo di riscatto a circa 12 milioni di euro, come vorrebbe Suning onde evitare una minusvalenza considerato che l’ex City è costato più di 15 milioni. Jovetic sta spingendo per la soluzione-Siviglia, dove stimato e dove ritroverebbe la Champions, e pare non voler accettare altre destinazioni, compresa quella cinese del Jiangsu di Zhang Jindong.

R.A.