Galliani applaude l’Inter: “Gagliardini, giusta mentalità. Il prezzo…”

0
8
Gagliardini alla firma con l’Inter – Twitter @GrSports

INTER NEWS / MILANO – Galliani appoggia l’Inter. Nel corso di un’intervista concessa ai microfoni di ‘Radio Deejay’, l’amministratore delegato del Milan ha parlato – indirettamente – dell’acquisto di Gagliardini da parte dei nerazzurri, spiegando quanto per le squadre italiane sia fondamentale investire sui settori giovanili: “I prezzi stanno lievitando tantissimo rispetto a una volta, ma al di là di costi e prezzi io guardo il fenomeno: le squadre italiane pensano di nuovo ai giovani e secondo me questa è una cosa positiva, al di là di quanto il giovane in questione viene pagato. Sono nel calcio italiano da 40 anni, una volta era un torneo d’arrivo mentre adesso per i calciatori è soltanto un campionato di passaggio. Per questo sono convinto che serva una politica nuova”.

Galliani: “Serie A, un ritorno a 18 squadre è impossibile”

Galliani si è anche soffermato sulla proposta di ridurre il numero di squadre di Serie A da 20 a 18: “Non so se sia giusto”, ha detto, “ma di sicuro è una proposta irrealizzabile. Per scendere da 20 a 18 servono 14 voti, ed è impossibile trovare 14 squadre che votino a favore di questa proposta. Considerate che 7-8 squadre lottano ogni anno per non retrocedere, perciò non voterebbero mai a favore. E poi c’è da dire che in Inghilterra e Spagna, i paesi a cui dobbiamo guardare come riferimento per il futuro, i massimi campionati (Liga e Premier League, ndr) sono tutti a 20 squadre”.

A.C.